Categories:

Arduino Day – Edizione 2022

Nonostante l’interruzione forzata dovuta alla pandemia da Covid-19, durante l’anno scolastico 2021-22 gli studenti del Liceo “Cafiero” hanno finalmente potuto riprendere le attività con Arduino: la partecipazione all’Arduino Lab dell’anno scolastico in corso è stata tuttavia estesa, oltre che ai ragazzi del Liceo scientifico OSA (Opzione Scienze Applicate) come percorso di PCTO, anche agli studenti di tutti gli altri indirizzi, proponendolo come progetto PON.

Grazie all’esperienza del prof. Francesco Paolo Vino e di tutti i docenti tutor dell’alternanza, gli studenti hanno potuto apprendere, oltre che le nozioni basilari utili per un primo approccio con Arduino, anche le informazioni sufficienti per la costruzione di progetti complessi: strumenti per la verifica di leggi fisiche e matematiche, oggetti di quotidiano utilizzo e strumenti per la risoluzione di problemi legati al quotidiano.

Gli straordinari risultati conseguiti, dimostrano come l’utilità del corso non abbia come unico fine quello di fornire ai partecipanti concetti utili per arricchire le proprie conoscenze e competenze, ma anche tentare di rendere meno teoriche ed astratte le nozioni proposte dai docenti durante le ore di lezione curriculari. Durante l’intera durata del corso, i docenti referenti del progetto hanno difatti tentato di richiamare concetti relativi alle discipline caratterizzanti il Liceo Scientifico (tradizionale ed OSA), con riferimenti alla matematica, la fisica, le scienze e l’informatica.

Come di consueto, il corso è stato coronato dall’organizzazione di una mostra che, dato l’elevato numero di progetti realizzati, è stata ospitata nella palestra del Liceo: un evento di straordinaria importanza per mettere in evidenza la dedizione, le capacità e la creatività degli alunni del Liceo. Alla grande partecipazione della comunità scolastica, si è sommata l’adesione degli altri Istituti scolastici, tra cui alunni dell’ITIS “E. Fermi”, dell’I.C. “M. d’Azeglio – G. De Nittis” di Barletta e alcuni degli alunni dell’I.C. “G. Bovio – G. Mazzini” di Canosa di Puglia.

La grande novità dell’edizione 2022 è stata poi l’organizzazione di una cerimonia di premiazione dei progetti migliori. La giuria tecnica (composta da alcuni docenti del Liceo e dal dirigente scolastico dell’Istituto) ha dovuto esprimere il proprio voto circa:

  • il progetto più creativo
  • il progetto più innovativo
  • il progetto più green
  • il progetto più tecnico
  • il progetto più stravagante.

La premiazione ha anche visto il coinvolgimento dei visitatori, che hanno potuto esprimere un massimo di 4 preferenze, portando alla premiazione di un ulteriore progetto: quello più votato dal pubblico.

{"@context":"http:\/\/schema.org\/","@id":"https:\/\/www.arduinolabliceocafiero.it\/progetti\/arduinoday\/arduino-day-edizione-2022-2\/#arve-youtube-9bdnpmxzpqy669d3605183f9784642304","type":"VideoObject","embedURL":"https:\/\/www.youtube-nocookie.com\/embed\/9bDNpMxzPqY?feature=oembed&iv_load_policy=3&modestbranding=1&rel=0&autohide=1&playsinline=0&autoplay=0"}

Arduino Day raccontato dai media locali

Servizio di Amica9tv

Articolo BarlettaViva


Articoli correlati

jQuery('#post-grid-lazy-4467').ready(function($) { $('#post-grid-lazy-4467').fadeOut(); $('#post-grid-4467 ').fadeIn(); })
Nessun articolo trovato
7